Giovanni e il filtro del Comp

Ho proposto, in 2a BT, per spiegare la differenza strutturale fra dichiarative e interrogative, una ipotesi puramente descrittiva (cioè non teorica), e cioè che il verbo si muova da ACR a C nelle frasi interrogative, ma che rimanga in ACR nelle frasi dichiarative. Ho spiegato ai ragazzi, però, che sarebbe meglio trovare un principio (o una combinazione di principi) più generale che regoli il movimento da ACR a C.

Giovanni, allora, propone, sulla campana delle 14, che se lo specificatore di SC è pieno, deve essere riempita anche la testa C. E l’unico candidato è il verbo in ACR. Se il movimento non ha luogo, la frase è malformata/degradata (oppure viene pregiudicata la corretta interpretazione della forza illocutoria):

*Che cosa Luigi studiava?

Che cosa occupa lo specificatore di SC, e quindi, secondo l’ipotesi di Giovanni, qualcosa deve salire in C. Studiava sale, infatti, in C, tra che cosa e Luigi, dando come risultato una frase benformata e chiaramente interrogativa (diretta):

Che cosa studiava Luigi?

Benissimo.

Certo, del filtro del COMP doppiamente riempito lui, finora, non ne ha mai sentito parlare. Ma l’ipotesi tiene finché la classe non scopre un controesempio.

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

Photo Sharing and Video Hosting at Photobucket

(che cosa dovrebbe stare tutto su una linea)

Blogged with Flock

Annunci

3 Risposte to “Giovanni e il filtro del Comp”

  1. Elisa Says:

    mamma mia! come fanno i tuoi ragazzi ad essere così perspicaci! (e come fanno a capire gli arìlberi sopratutto!!)
    A me il filtro non riesce proprio ad entrare nel cervello!!

  2. Elisa Says:

    si…e domani esami di teorica e applicata modulo 2! panico incredibile (e occiatura assicurata!)
    in ogni caso, ai minimi termini, il filtro non è poi così impossibile…è l’assegnazione di caso in Understanding minimalism che è praticamente impossibile (nonchè l’impossibilità di tradurre in italiano le variabili!!)
    E grazie di tenere questo ricchissimo blog!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: