Correlazioni 1

 

La riflessione sull’accordo del participio passato in italiano è una buona occasione per parlare di correlazioni.

Quando si osservano i dati per risolvere un problema, per formulare una teoria, la prima cosa da fare è trovare possibili correlazioni tra dati, fenomeni, serie di dati, apparentemente indipendenti.  

Cos’è la correlazione? Si parla di correlazione tra i fenomeni A e B, ad se,, se A si verifica ogni volta che si verifica anche B.

Scoprire una correlazione serve a scoprire nessi di causalità: tornando all’esempio appena fatto, la correlazione potrebbe indicare che A è la causa di B. Oppure che B è la causa di A.

Torniamo al participio passato, per degli esempi concreti.

(1) Lei è partita

(2) Lei è bionda

(3) Lei è ammirata (da tutti)

(4) Lei ha ammirato tutti

(5) Lei li ha ammirati tutti

Il primo fenomeno da osservare (A) è l’accordo tra il participio/aggettivo e il soggetto, Lei.

Quale potrebbe essere il fenomeno B, in correlazione con A, visibile negli esempi (1)-(5)?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: